da Metronews , 24 Marzo 2004
(nella foto: Charles Ponzi)