L’altezza dell’orlo delle gonne, secondo l’indice elaborato dal Prof. Taylor dell’Università di Pennsylvania nel 1926, è un buon indicatore delle tendenze della borsa: sale, scoprendo, quando le borse migliorano, e scende, coprendo, quando peggiorano. La direzione della causalità è fonte, immagino, di acceso dibattito. Purtroppo,  come riportato da  Big Picture tramite New York Times, la moda sembra orientata verso gonne lunghe…