Nel mio articolo su la voce sostengo che il nuovo Fondo salva Stati (ESM) deciso dal Summit Europeo del 24-25 marzo rischia di destabilizzare l’area dell’Euro, per tre principali ragioni.

  1. i fondi sono insufficienti e tardivi, non basterebbero a salvare la Spagna e sono previsti solo dal 2013
  2. l’ESM agisce come meccanismo di propagazione della crisi, perchè non si basa su una dotazione propria, ma su garanzie che verrebbero attivate durante la crisi, peggiorando la situazione di bilancio dei paesi ad alto debito
  3. Richiede l’unanimità e dunque rischia la paralisi o i veti incrociati

(english version on voxeu.org )