I lettori ricorderanno il caso segnalato, su questo blog, del concorso per un posto di ricercatore in Economia Politica presso l’Università del Piemonte Orientale:  il vincitore era risultato l’unico tra i candidati a non presentare alcuna pubblicazione su rivista scientifica, nazionale o internazionale.
La petizione, sottoscritta da oltre mille firme e presentata al rettore Rettore dell’Università, ha avuto la seguente risposta:
In merito al concorso per un posto di ricercatore di Economia
politica bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza di Alessandria, il
Rettore, professor Paolo Garbarino, dopo aver effettuato una verifica
degli atti, ha riscontrato irregolarità. Gli atti, pertanto, non sono
stati approvati e sono stati rinviati alla Commissione giudicatrice. La
Commissione è stata invitata formalmente a riconvocarsi per rinnovare la
procedura concorsuale a partire dalla definizione dei criteri, in
coerenza con la normativa vigente.
Mi sembra un buon inizio. Grazie a tutti quanti hanno firmato.